Condizioni di Fornitura

PREMESSA
I rapporti commerciali fra Telcomms s.r.l. ed i propri clienti e fornitori sono regolati esclusivamente dalle seguenti condizioni di vendita e fornitura, escludendo qualsiasi altra pattuizione, se non concordata in forma scritta. Tali condizioni si intendono accettate integralmente dai clienti e dai fornitori per ordini concordati con Telcomms s.r.l.. Le condizioni contenute nel presente documento potranno essere modificate, senza preavviso alcuno e avranno validità dalla data di pubblicazione nel sito Internet www.telcomms.it.

RESPONSABILITÀ
Telcomms s.r.l. non è responsabile di alcun danno o perdita, diretta e/o indiretta, derivante dalla vendita di beni e servizi proposti, anche per ritardata e/o mancata consegna del prodotto, né per la corrispondenza della merce alle specifiche dichiarate dal vendor, né per qualsiasi altro fatto non imputabile in via diretta a Telcomms.

Consegna per i clienti
Gli ordini verso i clienti vengono evasi normalmente entro le 24/48 ore successive all’avvenuto pagamento della merce ordinata o secondo le condizioni di pagamento concordate in fase di ordine. Per materiali non disponibili a magazzino i tempi possono variare dai 5 ai 30 giorni lavorativi dal momento della ricezione dell’ordine.

Le consegne dei prodotti oggetto di fornitura dovranno essere effettuate in ottemperanza alle condizioni specificate nell’ordine. Prima di ogni spedizione, il fornitore dovrà comunque richiedere l’approvazione da parte del reparto logistico di Telcomms.

In situazioni in cui si verifichino eventi di forza maggiore, quali catastrofi naturali, emergenze sanitarie (Covid-19, ecc) o altre calamità che non dipendono dalle volontà di Telcomms, gli ordini effettuati e gli accordi presi precedentemente con i fornitori potranno essere modificati senza alcun vincolo o penale.

Ricevimento Merce 
Al momento della consegna della merce il cliente è tenuto a controllare: 
• che il numero dei colli e la merce al suo interno corrispondano a quanto indicato nel documento di trasporto 
• che l’imballo risulti integro e non alterato anche nei nastri di chiusura 
Dal momento della presa in carico della merce da parte del vettore, i prodotti viaggiano a rischio e pericolo del destinatario, anche in caso di vendita o consegna effettuata "porto franco".

In caso di manomissioni e/o danneggiamenti dell’imballo, il cliente dovrà immediatamente contestare la spedizione e/o la consegna apponendo la scritta “RISERVA DI CONTROLLO MERCE PER …..”(indicare la motivazione) sul documento di consegna ricevuto dal corriere.

Se la riserva non viene segnalata al momento della consegna, non sarà possibile in alcun modo gestire l’eventuale danno, da parte di Telcomms.

Il cliente dovrà segnalare eventuali danni entro 24h dal ricevimento della merce tramite email all’indirizzo logistics@telcomms.it

Verifica stato spedizioni 
E’ possibile seguire on-line lo stato della spedizione, seguendo il link inviato tramite email automatica o dal reparto logistico al momento della partenza della merce.

Garanzie
Tutti i prodotti venduti da Telcomms Srl sono coperti dalla garanzia convenzionale del produttore e dalla garanzia di 12 mesi per difetti di conformità, ai sensi del DL 24/02. Per fruire dell’assistenza in garanzia, il Cliente dovrà necessariamente conservare i serial numbers dei prodotti acquistati.

La garanzia convenzionale del produttore viene fornita secondo le modalità illustrate nella documentazione presente all’interno della confezione del prodotto e/o sul sito web del vendor. Se, a seguito di intervento da parte di un Centro Assistenza Autorizzato, il difetto dovesse risultare non coperto dalla garanzia convenzionale del produttore, al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dall’Assistenza autorizzata, nonché i costi di trasporto, se sostenuti da Telcomms Srl.

RMA e DOA

Per aprire un RMA o un DOA è necessario inviare un email a support@telcomms.it indicando:

  • Serial Number (obbligatorio)
  • Difetto riscontrato (obbligatorio)
  • Lan MAC se disponibile
  • Part number
  • Credenziali di accesso se diverse da default

Una volta verificato lo stato di garanzia, il reparto tecnico assegnerà un numero di RMA ed invierà al cliente il relativo modulo da compilare.

Solo in questo momento il cliente potrà spedire la merce a suo carico, verso i magazzini di Telcomms, inserendo necessariamente all’interno del collo di spedizione, il modulo compilato e firmato.

I tempi di riparazione degli apparati possono variare a seconda della tipologia di prodotto, da un minimo di 1 giorno lavorativo fino a 45 giorni lavorativi.

Il numero di RMA fornito da Telcomms srl è valido per 30gg. dopo di che verrà annullato e sarà necessario ottenere un nuovo numero di RMA. Il materiale spedito con numeri di RMA scaduti sarà respinto al mittente.

In caso di DOA (Dead On Arrival) i prodotti dovranno essere rispediti in perfette condizioni, senza graffi e/o adesivi, con l’imballo originale non danneggiato e completo di tutti gli accessori forniti al momento dell’acquisto, pena la mancata accettazione del reclamo.

Il DOA deve essere specificatamente segnalato al momento dell’invio dell’email, entro e non oltre 7 giorni dalla ricezione della merce. Trascorso tale termine il reclamo non potrà più essere gestito come tale, ma seguirà la procedura standard di RMA.

Una volta accettato il DOA, il cliente dovrà spedire la merce a suo carico, verso il magazzino Telcomms. che provvederà a spedire il prodotto sostitutivo o ad emettere nota di credito in caso di prodotto non disponibile.

Pagamenti con bonifico bancario
Per i pagamenti effettuati con bonifico bancario questi i riferimenti della nostra banca:
Intestatario: Telcomms Srl

Banca Monte Dei Paschi di Siena filiale di Navacchio
•    ABI    01030
•    CAB   70951
•    C/C   1062330
•    IBAN  IT 23 M 01030 70951 000001062330

crossmenu